Cerca

Tokyo 2020

Quando marcia la Puglia fa paura: Antonella Palmisano porta altro oro all'Italia, il primo nella storia della specialità atletica per una campionessa olimpica

La mottolese è la prima campionessa olimpica italiana nella marcia, settore che storicamente e' miniera di trionfi e pesanti medaglie dello sport italiano.

Quando marcia la Puglia fa paura: Antonella Palmisano porta altro oro all'Italia, il primo nella storia della specialità atletica per una campionessa olimpica

Con un'azione devastante, ha vinto oggi a Sapporo uno splendido oro olimpico nella marcia 20 km donne con il tempo di 1.29.12.  La marciatrice ha consentito così di arricchire il medagliere italiano dell'ottavo oro, eguagliando il record di medaglie finora raggiunte da una spedizione olimpica italiana. I precedenti erano Roma '60 e Los Angeles '82. La vittoria di oggi viene dopo che Massimo Stano ha vinto sulla medesima distanza il titolo olimpico ieri. Ed è la terza medaglia d'oro che arriva dalla Puglia, con quella vinta da Dell'Aquila.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione