Cerca

Il caso politico

Le liste maschiliste di Letta in Puglia, Amati (PD): "Sono illegali, oltre che invotabili. Emiliano considera le donne ostriche imperiali"

La compilazione delle liste elettorali del Pd pugliese è sempre nella bufera ed è sempre il consigliere regionale Pd Fabiano Amati a scatenarla. "Le varie Commissioni di garanzia dove sono? Dove sono le organizzazioni femminili del partito e le varie commissioni di parità ? Hanno scelto di non disturbare il manovratore?"

Le liste maschiliste di Letta in Puglia, Amati (PD): "Sono illegali, oltre che invotabili. Emiliano considera  le donne ostriche imperiali"

Fabiano Amati

Per Amati le liste "violano infatti una gran quantità di norme statutarie e in particolare quelle sulla parità di genere e quelle sulla contendibilità delle cariche". "Se escludiamo il caso di Emiliano, che su questo argomento considera le donne ostriche imperiali, resterei stupito se Letta facesse finta di niente sull'argomento e non decidesse d'intervenire, considerata la sua pacatezza, il suo parlare puntuale e la sua coerenza", dice Amati.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione