Cerca

Il caso

Rotice vuole vendere Manfredonia all'Energas, i 5 Stelle insorgono: "Da dove deriva questa nuova attenzione?"

Bacchettate a 18 mani al presidente di Confindustria Foggia da parte dei parlamentari M5S Faro, Menga, Giuliano, Lovecchio, Naturale, Pellegrini, Troiano, la consigliera regionale Rosa Barone e l’europarlamentare Mario Furore

Rotice vuole vendere Manfredonia all'Energas, i 5 Stelle insorgono: "Da dove deriva questa nuova attenzione?"

Il presidente di Confindustria Rotice

“Non capiamo da dove derivi questa nuova attenzione su una vicenda ampiamente discussa - dichiarano gli esponenti del M5S - e che ha trovato una esplicita contrarietà dei cittadini. I no all’impianto sono stati chiari e netti. Dopo il referendum, che non lascia spazio ad interpretazioni, anche il consiglio comunale di Manfredonia si è opposto alla realizzazione dell’impianto di GPL più grande d’Europa a ridosso del paese. Una visione condivisa anche dal ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli, che ha assicurato sulla volontà del Governo di rispettare la decisione del territorio. Il tentativo di Confindustria di dimenticare il passato non può essere accolto”.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione