Cerca

Il nuovo governo

Una vita a servizio delle istituzioni, niente Twitter e Facebook: ecco la potentina Lamorgese, perfetta anti Salvini al Viminale

Nata a Potenza 66 anni fa, è l'unica figura tecnica del nuovo governo Conte, molto gradita al presidente della Repubblica e al presidente del Consiglio. Scelta non a caso come figura di sobrietà istituzionale alla guida di un ministero reso folcloristico e politicizzato da Salvini

Una vita a servizio delle istituzioni, niente Twitter e Facebook: ecco la potentina Lamorgese, perfetta anti Salvini al Viminale

Il giuramento di Luciana Lamorgese

Nel 2012 arriva al Viminale come capo del Dipartimento Politiche del Personale dell'Amministrazione Civile e per le Risorse Strumentali e Finanziarie. Nel 2013 le sono state conferite le funzioni di capo di Gabinetto del ministero dell'Interno, con Angelino Alfano alla guida del Viminale. Quando nel 2017 arriva Marco Minniti all'Interno Lamorgese viene spostata a Milano, prima donna ad assumere il ruolo di prefetto nella città meneghina. In questo ruolo contrasta una serie di ordinanze sui migranti dei primi cittadini leghisti.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione