Cerca

Questa mattina la pubblicazione della sentenza

Landella resta sindaco di Foggia: il Consiglio di Stato boccia definitivamente il ricorso di Marasco

Confermata la sentenza del TAR Puglia. «Leggeremo meglio dispositivo e motivazioni, ma questa sentenza chiude un percorso doveroso in presenza di un risultato che, come si ricorderà, è stato determinato da soli 366 voti», commenta Marasco

Landella resta sindaco di Foggia: il Consiglio di Stato boccia definitivamente il ricorso di Marasco

Augusto Marasco con l'avvocato Salvatore Di Pardo

«La legittimazione giuridica di quel risultato delle urne spero consenta, oggi, un confronto meno umorale e agganciato al merito delle questioni politiche e amministrative che stanno contrassegnando da un anno la vita della città. Naturalmente questa sentenza muta la prospettiva con cui articolare l’impegno politico in città – osserva il capogruppo de “Il Pane e le Rose” – accelerando un processo più largo e aperto alla cittadinanza, già intrapreso dopo aver constatato la debole coesione tra le forze politiche di minoranza nel Consiglio comunale. Quello che sta accadendo in queste ore – conclude Marasco – conferma il giudizio che espressi un anno fa, subito dopo il ballottaggio, circa una maggioranza che, per Foggia, rappresenta una soluzione arretrata e conservatrice, un salto all'indietro di almeno 15 anni. Contro questa deriva continuerò a dare il mio contributo attivo». LEGGI TUTTO E SCARICA LA SENTENZA DEL CONSIGLIO DI STATO

 

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione