Cerca

Il centrosinistra gli affida il ricorso contro l'esito delle votazioni del ballottaggio

Contro l'elezione di Landella, Marasco chiama "il mastino" Di Pardo

L’amministrativista di Campobasso è famoso per aver tolto il seggio da senatore a Berlusconi, difendendo il berlusconiano Ulisse Di Giacomo, ed aver fatto ripetere le votazioni regionali in Molise mandando a casa Michele Iorio

Contro l'elezione di Landella, Marasco chiama "il mastino" Di Pardo

L'Avv. Salvatore Di Pardo (Ph. Telemolise)

La riunione avuta nel pomeriggio di ieri, 18 giugno, è servita a fare una prima classificazione di quelle che laconicamente e sibillinamente erano state chiamate “anomalie” nel documento diramato dal centrosinistra domenica scorsa. Pare confermato che problemi seri riguardino entrambi i turni, non solo il ballottaggio finito con uno scarto di 366 voti a vantaggio di Franco Landella che l’avvocato molisano avrebbe definito tutt’altro che irrecuperabili.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione