Cerca

Potrebbe farcela anche la senatrice uscente Colomba Mongiello

Tre i foggiani che, con certezza, vanno in Parlamento: Bordo, Leone e Tarquinio

Restano a casa Carmelo Morra, Angelo Cera, Elena Gentile, Giuliano Volpe, Leo Di Gioia, Paolo Agostinacchio

Tre i foggiani che, con certezza, vanno in Parlamento: Bordo, Leone e Tarquinio

Da sinistra, Lucio Tarquinio, Michele Bordo, Tonio Leone

Tra i foggiani potrebbe farcela Ivan Scalfarotto, candidato al tredicesimo posto nella lista della Camera del Pd, mentre c'è la dovrebbe fare anche il redivivo Lello Di Gioia, inserito al quarto posto dal Pd alla Camera in Sardegna, in virtù della quota nazionale che i bersaniani hanno riservato ai socialisti di Nencini che si sono assicurati una poltrona. Dunque dovrebbero scendere da 6 a 5 i foggiani sbarcano a Roma

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione