Cerca

Candidato da Socialismo e Democrazia, di cui è segretario provinciale

Primarie centrosinistra, ai nastri di partenza anche Nino Abate

Salgono a 5, per ora, i candidati sindaci: Mongelli, Frattarolo, Protano, Saraò e, ora, Abate

Primarie centrosinistra, ai nastri di partenza anche Nino Abate

Nino Abate, segretario provinciale di Socialismo e Democrazia

“C’è bisogno di una rivoluzione etica per far risorgere la legalità ed eliminare la corruzione dalla vita delle istituzioni e della città, per evitare lo strangolamento dell’economia ed il degrado della vita civile e sociale, per il rapido rilancio delle capacità, dei talenti e delle risorse della nostra città”, dice Abate.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione