Cerca

Il caso

Coronavirus, contagiato medico di Manfredonia: inchiesta della Asl dopo la chiusura dei reparti dell'ospedale sipontino

Due casi di persone positive al Covid-19, tra cui un medico, hanno provocato, nella giornata di ieri, la chiusura di alcuni reparti dell'ospedale di Manfredonia, nel foggiano. Lo ha reso noto la Asl di Foggia che ha immediatamente aperto una inchiesta interna

Coronavirus, contagiato medico di Manfredonia: inchiesta della Asl dopo la chiusura dei reparti dell'ospedale sipontino

L'ospedale di Manfredonia

Da una prima ricostruzione dei fatti, e' emerso che il sanitario, gia' lo scorso fine settimana, aveva lamentato uno stato febbrile a seguito del quale si era assentato. Dopo due giorni il medico e' tornato in corsia, affermando di stare bene ma venerdi', invece, mentre era in servizio, si e' recato in Radiologia chiedendo di effettuare una Tac. Il quadro "sospetto" emerso dalla Tac ha spinto i colleghi a sottoporlo a tampone. L'esame e' risultato positivo.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione