Cerca

Colpi di testa

Effetto mojito a lunga durata per il patron del Papeete fatto eleggere da Salvini in Puglia: "Non vediamo l'ora che Conte si tolga dalle palle"

"Non vedo l'ora che torni a casa, così prendiamo noi la cosa in mano, in modo serio" perché "noi non crediamo in quello che dice". "Non vediamo l'ora che Conte si tolga dalle palle"

Dal "Papeete Beach" all'Europa, la "fratellanza" con Salvini è valsa una fortuna per Massimo Casanova

Casanova con Salvini

Sono le raffinate dichiarazioni all'AdnKronos di Massimo Casanova, a commento dell'arrivo di Giuseppe Conte a Taranto, con l'apertura del premier a possibili investimenti pubblici nella ex Ilva. Casanova, oltre ad essere patron del Papeete, è anche titolare di una tenuta a Marina di Lesina, spesso rifugio di Salvini che lo ha voluto candidato in Puglia all'Europarlamento, ed è stato eletto con il consenso incredibile (64 mila preferenze) anche di tantissimi foggiani. 

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione