Cerca

Clamorosa presa di posizione in vista delle presidenziali

Provinciali, PD sconfessato dalle altre forze di centrosinistra: «La candidatura di Merla è ingannevole, non ci avete neppure chiamati»

Duro documento di Santarelli (Socialisti), Ruotolo (Liberi e Uguali), Cangelli (Verdi) e dei consiglieri comunali di Foggia (che insieme spostano 1.424 voti) contro la scelta «corsara», non condivisa dal PD in « un confronto politico trasparente, largo e partecipato»

Provinciali, PD sconfessato dalle altre forze di centrosinistra: «La candidatura di Merla è ingannevole, non ci avete neppure chiamati»

Michele Merla

«L'ostentazione di autosufficienza, che non ha mai portato bene al Pd, è pretesa ancor più sciagurata e irresponsabile dopo il risultato del 4 marzo e in vista della tornata elettorale amministrativa che la prossima primavera interesserà, tra gli altri, i comuni di Foggia, San Severo, Lucera e Orta Nova. Quindi, Merla è il candidato del Pd, non del centrosinistra, e lo sosterrà chi appartiene o vorrà appartenere al Pd», è detto nel documento. Leggi tutto

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione