Cerca

Oltre 400 persone alla performance dei giovanissimi studenti dell'Istituto foggiano

Alla Parisi-De Sanctis, con la musica è sempre Natale

Non un semplice concerto, ma il battesimo dell'unione delle due realtà scolastiche

Alla Parisi-De Sanctis, con la musica è sempre Natale

Il concerto tenuto dagli studenti della Parisi

Questo concerto di Natale è stata una “palla di vetro” in cui poter estimare quelli che saranno i risultati futuri di una scuola d'eccellenza. Le dimensioni della manifestazione hanno subito impressionato i presenti:  oltre cento scolari, il coro e l'orchestra sul palco, vari organici di ensemble, circa venti brani musicali di tradizione natalizia.
Chi l’ha detto che i concerti di Natale, per essere belli, devono tenersi solo a Natale? Riprova ne è la bellissima performance musicale di cui ha dato prova l'Istituto Comprensivo “Parisi-De Sanctis” di Foggia, domenica scorsa presso l’aula magna del liceo “Lanza”, messa a disposizione dal preside Trecca. Ai presenti in sala, circa quattrocento persone, si è manifestata subito la realtà di un evento veramente storico: non si è trattato di un semplice concerto di Natale in cui fare le foto ai propri figli e scambiarsi gli auguri, ma si è celebrato il battesimo di una nuova realtà scolastica nata quest'anno dall'unione delle omonime scuole di diverso ordine, prima divise amministrativamente. Il nuovo Dirigente Scolastico Alfonso Rago, professionista brillante e di grande cultura musicale, dal primo momento in cui si è insediato, ha inteso valorizzare il luogo dove i “suoi” ragazzi imparano a crescere attraverso un progetto di continuità interno, soprattutto musicale, inteso tra scuola primaria e secondaria  e volto a creare un vero e proprio collegamento di saperi ed abilità,  svincolati dalle  contraddittorie e a volte vetuste pagine ministeriali e  calati nella modernità di un pensiero libero.

LEGGI TUTTO SULL'EDIZIONE DIGITALE DE "IL MATTINO DI FOGGIA" DI DOMANI (16-01-2013), DISPONIBILE GIA' DALLE ORE 21 DI QUESTA SERA. CLICCA QUI

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione