Cerca

La polemica

Coronavirus, contropelo di Landella a Gatta per la chiusura delle scuole a Foggia

"Per l’immediato futuro auspico che queste importanti decisioni siano prese sui tavoli istituzionali e non sull'onda dell'emotività, in modo da non creare ulteriore panico e allarmismo (così come suggerito dal Governo) e confondendo gli studenti e le rispettive famiglie"

Coronavirus, contropelo di Landella a Gatta per la chiusura delle scuole a Foggia

Nicola Gatta con Franco Landella

"I presidenti delle Province non hanno competenze ordinatorie e, cosa ancora più grave, il provvedimento di Gatta contravveniva a quanto deciso nell’incontro svolto in prefettura il 25 febbraio 2020, alla presenza di tutti i sindaci della provincia di Foggia e dei direttori generali di ASL e policlinico Riuniti, in cui era stato definito un coordinamento univoco per la Capitanata ed è stato stabilito di non emettere provvedimenti autonomi senza il supporto dell'organismo tecnico-sanitario. Ho quindi chiesto di ritirare il provvedimento in autotutela", dice il sindaco di Foggia rispondendo alle dichiarazioni fatte dal presidente della Provincia alla stampa. 

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione