Cerca

L'operazione condotta all'alba

Landella elogia l'operazione interforze di oggi: "Chi pensava ad una Foggia abbandonata e ad uno Stato assente si è sbagliato di grosso"

"Foggia ringrazia coloro i quali stanno combattendo in prima linea. E la sua comunità, ciascuno per la propria funzione ed il proprio ruolo, è decisa a fare argine contro chi pensa di poter calpestare ed umiliare la nostra città”.

Landella elogia l'operazione interforze di oggi: "Chi pensava ad una Foggia abbandonata e ad uno Stato assente si è sbagliato di grosso"

Il sindaco Landella con il prefetto Grassi

"Alla paura si risponde con i fatti, al terrore si replica con la fermezza della repressione, alla spregiudicatezza della malavita si contrappone il profumo della legalità. Chi pensava ad una Foggia abbandonata e ad uno Stato assente si è evidentemente sbagliato di grosso", dice il sindaco di Foggia.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione