Cerca

Con l'utilizzo delle risorse messe a disposizione dal MISE

Chi l'ha detto che non c'è trippa per Gatta? Così il presidente della Provincia indica la strada per sfruttare i patti territoriali

«Tre dovranno essere le parole chiave di rilancio della Capitanata: programmazione, concertazione e condivisione», la rotta tracciata dal presidente della Provincia Nicola Gatta ai rappresentanti delle organizzazioni imprenditoriali riunite a Palazzo Dogana

Chi l'ha detto che non c'è trippa per Gatta? Così il presidente della Provincia indica la strada per sfruttare i patti territoriali

La riunione tenuta da Gatta con le organizzazioni imprenditoriali

Ci sono i 130 milioni di euro assegnati dalla legge 30 dicembre 2020, n. 178, per il finanziamento di programmi di sviluppo turistici realizzati nelle aree interne del Paese  e l’attività di trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli. E poi è in arrivo un bando, a partecipazione esclusiva dei soggetti responsabili di patti territoriali, per il riparto delle risorse residue derivanti da economie, rinunce, revoche. Opportunità per le quali il presidente della Provincia ha chiamato gli attori dello sviluppo di Capitanata a fare sintesi

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione