Cerca

I dati resi noti dall'Istat

Pugliesi e lucani sempre più emigranti al Nord, dove i giovani se ne vanno invece all'Estero

Il Sud che emigra al Centro-Nord (Emilia e Lombardia le destinazioni preferite) e il Nord dell'Italia che se ne va all'estero, soprattutto da Lombardia e Piemonte, dove gli scambi frontalieri sono evidentemente più immediati

Pugliesi e lucani sempre più emigranti al Nord, dove i giovani se ne vanno invece all'Estero

È quanto emerge dal report Istat Iscrizioni e cancellazioni anagrafiche della popolazione residente riferito all'anno 2018. Per la migrazione interregionale, spicca la "fuga" di pugliesi e lucani nella fascia dei 25 anni, la maggiorate laureati; per l'emigrazione verso l'Estero, invece, le regioni da cui si parte di meno sono la Basilicata e la Puglia.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione