Cerca

Il fatto di economia

Crolla la Banca Popolare di Bari (3300 dipendenti) e fa vacillare anche il Governo

Il salvataggio, spiegano fonti del Mef, avverra' tramite Mediocredito e l'obiettivo "e' quello di sottoporre il testo del decreto al prossimo Cdm per la sua approvazione". Ma c'è la contrarietà di grillini e renziani

Crolla la Banca Popolare di Bari (3300 dipendenti) e fa vacillare anche il Governo

La Banca Popolare di Bari e' una banca cooperativa per azioni fondata a Bari nel 1960, e' il primo gruppo creditizio autonomo del Mezzogiorno ed e' tra le tre maggiori banche pugliesi e tra le 10 maggiori banche popolari italiane. Radicata in Puglia dispone di una rete di oltre 360 filiali dislocate in 13 regioni distribuite oltre che nel Sud, anche nel Centro e Nord Italia (Puglia, Campania, Basilicata, Calabria, Molise, Lazio, Marche, Umbria, Toscana, Veneto, Lombardia, Abruzzo ed Emilia-Romagna).

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione