Cerca

L'iniziativa della consigliera provinciale di parità Antonietta Colasanto

Donne con le mani in pasta per far lievitare il proprio futuro

Donne diverse, età diverse (dai 20 ai 50 anni), storie diverse, accomunate tutte dallo stesso filo rosso: la violenza, intesa non solo come violenza fisica, ma anche come stato di prostrazione psicologica e marginalizzazione economica.

Donne con le mani in pasta per far lievitare il proprio futuro

La conferenza stampa di questa mattina

Nella sala giunta di Palazzo Dogana, alla presenza della Consigliera nazionale di Parità, Franca Bagni Cipriani, della vice-direttora di Confartigianato, Alessia Di Franza, e di Ombretta Altamura, imprenditrice titolare della ‘Sweet Lab’ (una delle due imprese coinvolte nel progetto), erano presenti le 15 allieve foggiane che parteciperanno al nuovo corso di formazione per la lavorazione dei prodotti da forno e di pasticceria (inizio il 26 novembre) incentrato, questa volta, sui temi dell’arte culinaria, dalla panificazione all’artigianato dolciario.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione