Cerca

La visita del segretario nazionale della Cgil

Landini a Borgo Mezzanone: «Situazione inaccettabile: non bisogna combattere i neri ma il lavoro nero»

"Il caporalato si sta estendendo. Bisogna combatterlo. Anche perche' quelli che lo sfruttano non e' gente di colore ma e' bianca. Questo e' il punto che va combattuto, siamo qui per denunciare questa situazione".

Landini a Borgo Mezzanotte: «Situazione inaccettabile: non bisogna combattere i neri ma il lavoro nero»

Landini a Borgo Mezzanotte

"Ci sono leggi - ha detto il segretario della Cgil - che andrebbero cancellate come la Bossi Fini, sono leggi balorde fatte in questi anni. Quando una persona essendo clandestina non puo' denunciare la situazione proprio per la sua situazione di clandestinita', capisce che c'e' qualcosa che non funziona".

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione