Cerca

Lo studio

Coronavirus, la proteina che predice la morte dei pazienti scoperta a San Giovanni Rotondo

Sono i risultati di uno studio, pubblicato sulla rivista Thrombosis and Hemostasis, coordinato da Elvira Grandone, medico responsabile dell'Unita' di Ricerca Emostasi e Trombosi dell'IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo.

Coronavirus, la proteina che predice la morte dei pazienti scoperta a San Giovanni Rotondo

Elvira Grandone, a capo del team di ricerca

Come e' noto, i pazienti affetti da Covid-19 presentano manifestazioni piu' o meno gravi della malattia associate, prevedibilmente, a conseguenze cliniche che possono essere estremamente diverse ed eterogenee. In tutte le forme di malattia - spiegano da Casa Sollievo della Sofferenza - il minimo comune denominatore e' rappresentato da un'infiammazione del rivestimento interno dei vasi sanguigni (chiamato endotelio) che irrorano i vari organi e tessuti.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione