Cerca

Lo spettacolo è in programma il 9 settembre alle ore 20 nel Parco San Felice

Parco Città di Foggia, "Il mago di Oz" chiude le celebrazioni dei 20 anni della Casa del Giovane Emmaus

Lo spettacolo è curato dall'associazione culturale “Mascarò” di Avezzano (Aq). E' una rivisitazione dell’immaginario fantastico tipico dei romanzi che nutrono l’infanzia di grandi e piccini. Il viaggio verso casa di Dorothy e del suo cagnolino Toto, è una bella ed istruttiva metafora sul senso della vita, concepita come un percorso verso una meta raggiunta solo dopo lunghe peregrinazioni

Foggia, "Il mago di Oz" chiude le celebrazioni dei 20 anni della Casa del Giovane

Parco Città di Foggia, in scena "Il mago di Oz"

La rappresentazione del "Mago di Oz" è destinata ad adulti e bambini, si svolgerà sabato 9 settembre presso Parco Città (parco San Felice) a Foggia. La regia è di Andrea Bartolomeo, in scena con Annarita Colucci, Anna Rita Gullaci, Pamela Vicari e i giovani partecipanti allo stage. Lo spettacolo è, infatti, il coronamento di un percorso, iniziato con uno stage teatrale lo scorso 29 agosto, proprio presso la Casa del Giovane. Quello stage - 70 le ore di formazione - ha rappresentato la base su cui è stata costruita un'esperienza di laboratorio teatrale che ha permesso ai giovani di "fare teatro" al fianco di attori professionisti. Tutti gli eventi hanno assolto e assolvono al compito di celebrare nel modo più degno il ventennale della nascita della Casa del Giovane Emmaus, il Centro Polivalente per ragazzi che ha sede nel capoluogo di Capitanata. leggi tutto

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione