Cerca

Sigilli a 700 ettari di immobili e terreni per 200 milioni di euro. Avviso di garanzia anche al dirigente comunale dell'Urbanistica

Terremoto nel mondo del mattone foggiano: sequestrati i cantieri di Perrone, Trisciuoglio, Zammarano, Galano

Avrebbero prodotto fidejussioni false per le costruzioni rientranti nei progetti Prusst

Terremoto nel mondo del mattone foggiano: sequestrati i cantieri di Perrone, Trisciuoglio, Zammarano, Galano

Il costruttore foggiano Michele Perrone

La Guardia di Finanza di Foggia ha riferito di aver riscontrato la produzione di fidejussioni a garanzia delle opere emesse da una finanziaria inglese, la Vikay Financial Service, del tutto inesistente, per un valore di 73 milioni di euro. Gli inquirenti hanno inviato un avviso di garanzia anche al dirigente dell'Ufficio Tecnico Comunale di Foggia, l'ing. Paolo Affatato, che avrebbe dovuto verificare l'esistenza reale delle polizze, oltre ai broker assicurativi: il barese Felice Di Gennaro, amministratore della finanziaria riscontrata inesistente, i foggiani Annamaria Altamura, Pierluigi Chieffi, Domenico De Luca.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione