Cerca

Il caso di cronaca

S'indaga su un debito di 13mila euro per il duplice omicidio di padre e figlio nelle campagne di Cerignola

L'avvocato Stefano di Feo aveva chiesto la scarcerazione di Giuseppe Rendina, 45 anni, di Trinitapoli, accusato del duplice omicidio, ritenendo che non sussistessero gravi indizi di colpevolezza.

S'indaga su un debito di 13mila euro per il duplice omicidio di padre e figlio nelle campagne di Cerignola

Il luogo dove sono stati ritrovati i corpi di Gerardo e Pasquale Davide Cirillo, padre e figlio

Ci sarebbe un presunto debito di 13mila euro al centro del fatto di sangue che ha portato al ritrovamento dei cadaveri di Gerardo e Pasquale Davide Cirillo, padre e figlio, di 58 e 27 anni, il 31 luglio in un terreno agricolo nelle campagne di Cerignola 

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione