Cerca

La guerra alla mala

Risposta ad "Alto impatto" di Carabinieri e Polizia agli atti intimidatori della criminalità a Monte Sant'Angelo e San Severo

E' stata una risposta alla recrudescenza degli atti intimidatori messi a segno nei primi giorni dell'anno ad amministratori comunali e operatori commerciali dei Comuni di Monte Sant'Angelo e San Severo.

Risposta ad "Alto impatto" di Carabinieri e Polizia agli atti intimidatori della criminalità a Monte Sant'Angelo e San Severo

Complessivamente, sono state identificate 72 persone, controllati 35 veicoli, contestate 3 violazioni del Codice della Strada, con sanzioni di rilevante importo, per un totale di circa 6.000 euro, controllati 2 esercizi commerciali ed effettuate 3 perquisizioni personali e veicolari per la ricerca di armi e materiale esplodente.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione