Cerca

L'emergenza

Criminalità in provincia di Foggia, il presidente della Corte d'Appello di Bari dà i numeri sulla risposta dello Stato

"Dopo la strage di San Marco in Lamis, vi sono stati 700 arresti per criminalita' organizzata, decine di milioni di beni in sequestro, cinque Comuni sciolti per mafia, 100 interdittive antimafia e circa 120 operazioni di polizia, a riprova di una risposta dello Stato molto severa"

Franco Cassano: «A Foggia criminalità affamata, scontro decisivo con lo Stato per il controllo del territorio»

Il presidente della Corte d'appello di Bari Franco Cassano

"Poi e' prevedibile che la fiorente attivita' di riciclaggio e di reinvestimento del danaro nei circuiti dell'economia legale, anche in settori nuovi e diversificati, prosegua, cio' che deve indurre a sostenere e incoraggiare l'opera di contrasto svolta in modo sinergico e cooperante dalla Dna, dalla Dda di Bari, dalla Procura di Foggia, e dalle polizie giudiziarie. Al circuito virtuoso contribuisce ormai da tempo la magistratura giudicante", dice il presidente della Corte di Appello di Bari, Franco Cassano, in occasione della cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione