Cerca

Cronaca vera

Chiede la restituzione dei soldi prestati, riceve due colpi calibro 7,65: i Carabinieri di Cerignola arrestano il debitore

L’uomo, la sera del 26 dicembre scorso, era stato raggiunto sotto casa da un suo conoscente, anch’egli di Cerignola e con precedenti penali, che, minacciandolo, era andato a pretendere la restituzione di una somma di denaro precedentemente prestata.

Chiede la restituzione dei soldi prestati, riceve due colpi calibro 7,65: i Carabinieri di Cerignola arrestano il debitore

I Carabinieri di Cerignola

Di tutta risposta, il 59enne aveva sparato due colpi di pistola calibro 7,65 all’indirizzo dell’auto del suo creditore, che, illeso, era fuggito in macchina, raggiungendo la caserma dei carabinieri di Cerignola, dove denunciò l’accaduto. I militari dell'Arma hanno fatto luce sulla vicenda arrestando il debitore.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione