Cerca

Cronaca vera

Botte alla moglie e violenze sessuali davanti ai figli, arrestato dai Carabinieri un 41enne di Mattinata

I maltrattamenti del 41enne nei confronti della moglie 39enne, originaria della Repubblica Ceca, sarebbero proseguiti anche durante i periodi in cui la donna era in stato di gravidanza, e anche i sei figli minorenni della coppia, tra i 4 ed i 15 anni.

Botte alla moglie e violenze sessuali davanti ai figli, arrestato dai Carabinieri un 41enne di Mattinata

Dalle dichiarazione rese dalla donna è emerso che l'uomo, sin dall'inizio della vita coniugale, nel 2009, aveva sempre tenuto un atteggiamento autoritario e dispotico nei confronti suoi e dei figli, animato dalla volonta' di imporre le proprie decisioni, obbligando la moglie, tra l'altro, a sottostare alle sue voglie sessuali, essendo costretta a subire rapporti completi non protetti anche alla presenza dei figli: fatti e circostanze documentati anche su file audio, consegnati dalla donna ai carabinieri.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione