Cerca

Il fatto di cronaca

Auto pirata falcia la vita di un giovane senegalese sulla statale tra Foggia e San Severo

Si chiamava Anssou Kondjira, il senegalese di 24 anni morto dopo essere stato investito da un auto pirata sulla statale 16 tra Foggia e San Severo, nella notte tra sabato e domenica.

Auto pirata falcia la vita di un giovane senegalese sulla statale tra Foggia e San Severo

Anssou Kondjira, il ragazzo ucciso, nella foto pubblicata da Casa Sankara

Il ragazzo era ospite di Casa Sankara la comunita' per migranti che si trova proprio sulla statale 16. E mentre la polizia di Foggia sta indagando per scoprire chi e' l'autore di questo delitto, dalla comunita' fanno sapere di aver "incaricato un avvocato per poter organizzare il rimpatrio della salma di Anssou a casa in Senegal appena possibile.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione