Cerca

Cronaca vera

I Carabinieri di Lesina scoprono un giovane originario del Marocco con candelotti esplosivi

Il conducente un’utilitaria, vista l’autovettura dei militari, ha interrotto la sua marcia e, dopo qualche secondo di esitazione, ha fermato l’auto a bordo strada. Addosso aveva un candelotto fabbricato artigianalmente, contenente sostanza esplosiva.

I Carabinieri di Lesina scoprono un giovane originario del Marocco con candelotti esplosivi

I carabinieri di Lesina con i candelotti esplosivi

I militari hanno poi esteso la perquisizione presso l’abitazione del giovane marocchino e qui hanno trovato altri 8 candelotti, identici a quello trovatogli addosso. 

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione