Cerca

Cronaca vera

Rapina in un negozio di cinesi, i Carabinieri di Vieste arrestano un 24enne

I militari dell'Arma, prontamente intervenuti su chiamata delle vittime del furto, hanno visionato le immagini delle telecamere interne dell'esercizio commerciale risalendo all'autore della rapina sottoposto agli arresti domiciliari

Rapina in un negozio di cinesi, i Carabinieri di Vieste arrestano un 24enne

Un giovane, con il volto coperto dal cappuccio del giubbotto e con occhiali da sole indossati, impugnando una pistola nella mano destra, è entrato in un negozio gestito da cinesi e dopo aver minacciato la donna che era alla cassa, che è rimasta sotto shock, si è fatto aprire il registratore di cassa ed è fuggito con un bottino di 145, 00 euro, facendo perdere le proprie tracce per le vie del centro. 

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione