Cerca

Cronaca vera

Cacciatori svergognati beccati dai Carabinieri forestali nell'area protetta del Parco nazionale del Gargano

I Carabinieri forestali della Stazione Parco di San Nicandro Garganico hanno denunciato 3 persone sorprese a cacciare all’interno dell’area protetta del Parco Nazionale del Gargano

Cacciatori svergognati beccati dai Carabinieri forestali nell'area protetta del Parco nazionale del Gargano

Le armi sequestrate ai cacciatori

I cacciatori, tutti denunciati all’Autorità Giudiziaria, sono quasi tutti provenienti da fuori provincia, dato che evidenzia in modo preoccupante come la nostra area protetta sia pericolosamente “attenzionata” anche da bracconieri provenienti da altre regioni.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione