Cerca

Oggi la celebrazione

Il grande giorno del processo alla mafia foggiana

Alla sbarra  29 presunti componenti di un clan accusati, a vario titolo, di associazione mafiosa, estorsioni e rapine aggravate, detenzione illegale di armi e tentato omicidio. Tra gli imputati ci sono i capi clan Rocco Moretti, Vito Bruno Lanza e Roberto Sinesi

Il grande giorno del processo alla mafia foggiana

Nell'udienza preliminare si sono costituiti parte civile il Comune di Foggia, la Fondazione Antiracket Puglia e la Regione Puglia, con il presidente Michele Emiliano che oggi ha partecipato all'udienza nell'aula bunker di Bitonto. Tra il 2015 e il 2018 il clan avrebbe imposto il pizzo a decine di commercianti e imprenditori della provincia di Foggia, arrivando a chiedere fino a 200 mila euro.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione