Cerca

32 gli arresti eseguiti

Così la potente e spietata mafia nigeriana voleva prendersi Foggia

Due i clan individuati nell''inchiesta della Direzione distrettuale antimafia di Bari (coordinata dalle pm Simona Filoni e Lidia Giorgio): "Supreme vikings confraternity - Arobaga" e "Supreme Eyie Confraternity", ognuno con propri capi, colonnelli e un esercito di soldati

Così la potente mafia nigeriana voleva prendersi Foggia

Controllavano lo sfruttamento della prostituzione, l'accattonaggio e in parte lo spaccio di droga, sottoponendo gli aspiranti affiliati a cruenti riti di iniziazione nei quali era previsto anche di bere sangue umano misto ad alcol. L'obiettivo dei nigeriani presenti nel Cara era quello di prendersi Foggia e quindi di allargarsi. Le direttive provenienti dalla Nigeria erano quelle di prendersi l'Italia

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione