Cerca

Questa mattina l'interrogatorio di garanzia

Abusi sessuali sulle pazienti, il dirigente di radiologia di Manfredonia rigetta ogni accusa

"Bisceglia ha un approccio diagnostico molto scrupoloso e ha precisato al Gip di non aver mai ricevuto alcun tipo di lamentele dalle pazienti. Pertanto si dice stupito per quanto gli contestano", dichiara il suo avvocato Michele Curtotti

Arrestato per violenze sessuali il dirigente medico di radiologia dell'ospedale di Manfredonia

L'ospedale San Camillo de Lellis di Manfredonia, dove presenta servizio il radiologo

5 gli episodi contestati dalla Procura di Foggia, l'ultimo nel febbraio scorso: la denuncia è partita da quest'ultima vittima. La Polizia, che ha condotto le indagini, sostiene che in alcuni dei 5 casi scoperti il medico inventava patologie inesistenti per poter effettuare approfondimenti diagnostici. In questo modo le donne, impaurite dalle loro condizioni di salute, erano indotte a spogliarsi e lui - secondo l'accusa - ne approfittava.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione