Cerca

Gli sviluppi della tragedia

Strage di Orta Nova, s'indaga sulla vita professionale dell'agente penitenziario

I militari vogliono verificare se Curcelli abbia vissuto, nell'ultimo periodo, forme di disagio o stress lavorativo. Gli investigatori starebbero escludendo problemi economici legati a presunti debiti di gioco ed eventuali crepe nella relazione con la moglie.

L'agente penitenziario ai Carabinieri: «Ho ucciso mia moglie e le mie figlie,  ora mi uccido venite: lascio la porta aperta»

Anche il terzo figlio della coppia, il 26enne Antonio, sopravvissuto alla strage perché vive a Ravenna, non ha evidenziato situazioni di disagio o tensioni familiari. Le autopsie saranno eseguite tra domani e martedì, subito dopo sarà dato il nulla osta per la celebrazione dei funerali con la proclamazione del lutto cittadino.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione