Cerca

Oggi l'udienza preliminare

Regione parte civile al processo della mafia foggiana, Emiliano: "Sostituiremo tutti gli imprenditori che non hanno avuto il coraggio di farlo"

Il pm della Dda di Bari Federico Perrone Capano ha proposto il rinvio a giudizio di 29 persone, 26 delle quali hanno chiesto il rito abbreviato gia' nella prima udienza, quando si e' costituito parte civile il Comune di Foggia.

Regione parte civile al processo della mafia foggiana, Emiliano: "Sostituiremo tutti gli imprenditori  che non hanno avuto il coraggio di farlo"

"Noi sostituiremo tutti gli imprenditori che non hanno avuto desiderio o coraggio sufficiente di costituirsi parte civile e faremo questo processo come se presentassimo ciascuno di loro, con tutta l'energia e tutta la determinazione necessaria all'accertamento della verità'", ha detto questa mattina Michele Emiliano entrando nell'aula bunker di Bitonto (Bari) per chiedere, tramite l'avvocato Michele Laforgia, la costituzione parte civile della Regione Puglia nel processo sul racket delle estorsioni a Foggia.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Franco CUTTANO

    24 Settembre 2019 - 14:24

    Escludere gli imprenditori che non hanno avuto coraggio? Ci può anche stare se non é un'altra "furbata" per sottrarre lavori agli imprenditori della Daunia a favore di altri esterni vicini e lontani

    Report

    Rispondi

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione