Cerca

Il caso di cronaca

Minorenni costrette a prostituirsi e picchiate a Foggia, chiesto il processo per una famiglia rumena

L'udienza preliminare inizierà il 23 settembre nell'aula bunker di Bitonto. I fatti contestati dal pm della Dda di Bari Simona Filoni risalgono al periodo compreso tra marzo e settembre 2018

Minorenni costrette a prostituirsi e picchiate a Foggia, chiesto il processo per una famiglia rumena

Le indagini hanno accertato anche che uno degli indagati avrebbe voluto vendere per 28 mila euro il bambino che portava in grembo una delle minorenni, costrette a prostituirsi anche durante le gravidanze, altrimenti venivano "percosse senza pieta'"

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione