Cerca

Il fatto di cronaca

Beccato con 15mila euro nelle mutande l'usuraio di Cerignola che strozzava un imprenditore calzaturiero

Stando a quanto accertato dai militari del Nucleo di polizia economico-tributaria, la somma era stata ricevuta dall'imprenditore calzaturiero a titolo di saldo per la rata mensile dopo il prestito.

Beccato con 15mila euro nelle mutande l'usuraio di Cerignola che strozzava un imprenditore calzaturiero

A fronte del prestito - dilazionato nel tempo - di circa 650.000 euro - l'imprenditore sarebbe stato costretto a restituire all'usurario oltre 1,6 milioni di euro, obbligandosi al pagamento di rate mensili fino al 2026. Il 53enne è in carcere.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione