Cerca

Una trovata surreale per la Festa della donna

Seno al vento e posa ammiccante, così il Comune di Orta Nova celebra l'8 marzo

Un «vergognoso striscione che campeggia sulla facciata del Municipio, offensivo della dignità delle donne: di quelle che da anni lottano e muoiono per eliminare certi cliché ignoranti e sessisti», denuncia l'ex sindaco della città del Tavoliere, Iaia Calvio

Seno al vento e posa ammiccante, così il Comune di Orta Nova celebra l'8 marzo

«Una ragazza in posa ammiccante, attaccatura del seno in bella vista, camicetta con scollatura profonda, spallina che cade lasciando nuda una spalla, sguardo in modalità "maschio guardami", distesa su uno spumeggiante letto di mimose con gambe all'aria! Vergogna», è il commento della Calcio sul suo profilo FB. Leggi tutto

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione