Cerca

corruzione

Ecco il nuovo indice dell'Anac: è al Sud il rischio più alto di corruzione

Sono tutte al Sud le province che hanno un valore più alto di rischio corruzione: al primo posto c'è Enna, seguita da Crotone e Palermo, le più virtuose sono invece Milano, Bologna e Modena.

Policoro, 500 mila euro per un impianto fotovoltaico mai realizzato

Questa classifica emerge dal nuovo sistema di misurazione dell'Anac, basato su 70 indicatori che rilevano i livelli di istruzione, benessere economico, capitale sociale e criminalità. Roma è posta al 57/mo posto, circa a metà della classifica che prende in esame 106 province; Reggio Calabria è sesta, Napoli nona. "Gli indicatori possono essere considerati campanelli d'allarme", spiega l'Anac, "non sono un giudizio, né una condanna"

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione