Cerca

Scuola

Potenza, «Così lontani, così vicini»: il Flacco alla Notte del Liceo classico

Il prof. Rando: «È un richiamo a questi 15 mesi di scuola che, nonostante tutto, ci ha spesso uniti ancor di più ai nostri alunni, ma è anche un invito a rileggere i nostri classici, così lontani nel tempo ma così vicini per i loro insegnamenti»

Potenza, «Così lontani, così vicini»: il Flacco alla Notte del Liceo classico

"Cosi' lontani, cosi' vicini": e' il tema scelto dal "Quinto Orazio Flacco" di Potenza per la settima edizione della Notte nazionale del Liceo classico. A causa della pandemia, l'appuntamento e' fissato sulla piattaforma Youtube dello storico istituto potentino, il 28 maggio prossimo, dalle ore 16 alle 20. Il tema scelto "da un lato - e' spiegato in un comunicato diffuso dal professor Luca Rando, referente del 'Flacco' per la Notte nazionale del Liceo classico - e' un richiamo a questi 15 mesi di scuola, della difficolta' di una didattica a distanza che, nonostante tutto, ci ha spesso uniti ancor di piu' ai nostri alunni, e dall'altra e' un invito a rileggere i nostri classici, cosi' lontani nel tempo ma cosi' vicini per i loro insegnamenti e che, nella loro distanza, ci invitano all'ascolto e all'accoglienza". Nella nota e' inoltre sottolineato che "in un anno cosi' particolare per la pandemia, le scuole si sono dovute reinventare didattica e socialita'. La Notte nazionale diventa quindi, in quest'ottica, testimonianza di quanto e come ancora la scuola operi per mantenere stretto il legame tra alunni e docenti, nell'idea che e' solo nella relazione che si realizza l'insegnamento. Se pure non siamo stati in grado di svolgerla, come gli anni scorsi, dal vivo, abbiamo deciso, alla fine dell'anno, insieme con altri 300 Licei classici in tutta Italia, di mantenere l'appuntamento online, che per noi - ha concluso Rando - si svolgera' sulla piattaforma Youtube del Liceo".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione