Cerca

L'incontro questa mattina

Tu metti un giorno di lezione a scuola con don Ciotti

Il fondatore di "Libera" ha scelto le ragazze e i ragazzi dell'Istituto "Parisi De Sanctis" di Foggia per preparare la Giornata della memoria per le vittime delle mafie che si terrà nella città dauna capoluogo il 21 marzo prossimo.

Don Ciotti è stato accolto dal Dirigente Alfonso Rago e dalle docenti Francesca Messina e Liliana Marotta, referenti del Progetto "Libera...il bene", in collaborazione con l'Associazione Libera di Foggia.

È stata una mattina speciale, quella vissuta dall'stituto "Parisi De Sanctis": don Luigi Ciotti, fondatore di "Libera" ha incontrato gli studenti della scuola media in preparazione alla Giornata della memoria per le vittime delle mafie che si terrà a Foggia il 21 marzo. Don Ciotti è stato accolto dal Dirigente Alfonso Rago e dalle docenti Francesca Messina e Liliana Marotta, referenti del Progetto "Libera...il bene", in collaborazione con l'Associazione Libera di Foggia. Sono intervenuti referente dell'USP (Ufficio Scolastico Provinciale), Tarantino, e l'assessore all'istruzione del Comune di Foggia Claudia Lioia. I ragazzi, che avevano preparato con cura l'incontro realizzando slogan e cartelloni, hanno ascoltato con molto interesse e posto numerose domande alle quali don Ciotti ha risposto con affettuosa puntualità. Al termine il dirigente Rago, a nome di tutta la comunità scolastica, ha donato all'illustre ospite una targa ricordo della mattinata.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione