Cerca

BASEBALL / TERMINATA LA PRIMA ANNATA IN A

Il Baseball Club Foggia ai titoli di coda dopo una stagione eccezionale

All'esordio nella massima serie, il team dauno sfiora le semifinali playoff. E non finisce qui: dopo la lunga pausa post-campionato, infatti, si comincerĂ  a programmare per il prossimo campionato, ancora in A.

Il Baseball Club Foggia ai titoli di coda dopo una stagione eccezionale

Sembra il risultato di un "patto col diavolo" il primo anno in serie A del Baseball Club Foggia: all'esordio nella massima serie, infatti, gli atleti di coach Salvatore Strippoli hanno raggiunto i playoff per lo scudetto, sfiorando anche l'accesso alle semifinali per la conquista del tricolore. Sembra il risultato di una "magia", invece è solo il frutto di un'organizzazione e di un lavoro mirato soprattutto a impiantare stabilmente la disciplina nel capoluogo. Riavvolgendo il nastro della stagione, sin dalle prime battute, i ragazzi di Salvatore Strippoli hanno giocato ad altissimi livelli, piazzandosi nelle primissime posizioni della classifica. In lotta fino alla fine per la seconda posizione, Lucena e compagni si sono piazzati al terzo posto finale. I playoff scudetto, poi, saranno ricordati sempre come l'appendice delle grandi rinunce (Bollate, prima, e Piacenza, poi), che, sommate alla vittoria nella gara casalinga contro il Sala Baganza e nella trasferta di Collecchio e alla doppia sconfitta a Castiglione della Pescaia, contro il Jolly Roger, hanno portato il Baseball Club Foggia a chiudere in terza posizione i playoff, ad un passo dalle semifinali. 

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione