Cerca

La sconfitta campana brucia ancora

Foggia, scordati Sorrento e pensa a Balboa: «Non fa male, non fa male»

Assenze ed infortuni, ormai, non valgono più come alibi

Foggia, scordati Sorrento e pensa a Balboa: «Non fa male, non fa male»

L'allenatore dell'ASD Foggia, Pasquale Padalino

É indubbio che bisogna stringere i denti e recuperare quel minimo di convizione nei propri mezzi che possa servire a recuperare quella manciata di punti che dovrebbero essere sufficienti per togliere definitivamente le castagne dal fuoco ma sará necessario un lavoro intenso da parte dello staff tecnico e della societá affinché i ragazzi possano scendere in campo piú deterrminati e meno superficiali: non si puó buttare alle ortiche tutto quanto fatto di buono nella prima parte della stagione, sarebbe veramente da folli.

 

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione