Cerca

Lo ha detto in una diretta col sindaco di Lecce

Lopalco preannuncia una tempesta virale in Puglia ad ottobre: «Allora servirà fare più tamponi»

"Ora dovremo fare tamponi a tutti coloro che entrano in ospedale e agli operatori sanitari per fasce di rischio". Oltre all'aumento della capacita' di fare tamponi, in Puglia dovra' essere raddoppiato il numero dei cosiddetti "contact tracer".

Coronavirus, Lopalco: «Prima di Pasqua non si esce di casa»

"La nostra capacita' totale di laboratorio ad oggi non e' stata saturata, quindi per il momento e' sufficiente, ma non lo sara' piu' assolutamente a ottobre, quando inizieranno a circolare tutti i virus simil influenzali e gente con febbre e tosse che dovra' essere sottoposta a tampone ne avremo tantissima. In quel momento la nostra capacita' di fare i tamponi dovra' essere enormemente piu' alta".

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione