Cerca

Colpo di scena

Il foggiano Di Gioia lascia l'assessorato regionale all'Agricoltura

«Rassegnerò le mie dimissioni in considerazione del fatto che il Presidente Emiliano ha avocato a sé la regia politica sulla materia agricola e comunicato l’istituzione di un tavolo presso la presidenza dedicato al PSR, alla Xylella, alle gelate 2018, al patto della Puglia»

Il foggiano Di Gioia lascia l'assessorato regionale all'Agricoltura

Leo Di Gioia con Michele Emiliano

La protesta degli agricoltori, questa mattina numerosi a Bari, che hanno preso di mira il governo pugliese e messo sotto accusa l'assessore regionale ha spinto Emiliano ad un colpo di coda che, evidentemente, Di Gioia non ha gradito preannunciando la restituzione della delega

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione