Cerca

La protesta dei giornalisti

La stampa parlamentare chiede a Conte massima trasparenza: non è tollerabile parlare al Paese da Facebook senza domande

«Non possiamo dunque che esprimere il nostro forte disappunto per l'ennesima diretta sulla pagina personale Facebook del Presidente del Consiglio, che ha tagliato del tutto fuori i giornalisti, com'e' accaduto negli ultimi dieci giorni, in cui non c'e' stata occasione per sottoporre domande al premier»

La stampa parlamentare chiede a Conte massima trasparenza: non è possibile parlare al Paese da Facebook senza domande

Le dichiarazioni di Conte da Facebook

«Auspichiamo che situazioni del genere non si ripetano nei giorni a venire, rilanciando invece la richiesta che nel piu' breve tempo possibile si svolga una conferenza stampa per poter approfondire i nuovi provvedimenti, formula che riteniamo debba essere la norma, ancor piu' in un periodo cosi' difficile», dichiara l'l'Associazione Stampa parlamentare

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione