Cerca

Dopo il commissariamento romano del partito

Terremoto Forza Italia in Puglia, Tarquinio: «Berlusconi come l'ISIS»

«Ha pensato di decapitare le teste libere del partito in Puglia ma non sa che la forza delle idee e della verità le terrà salde sul collo del consenso popolare, quello che Berlusconi ha ottenuto, più che altrove, proprio grazie a quelle teste», dice tranchant il senatore foggiano di Forza Italia

Terremoto Forza Italia in Puglia, Tarquinio: «Berlusconi come l'ISIS»

Il senatore foggiano di Forza Italia Lucio Tarquinio

Nel confermare il sostegno dei fittiani al candidato di centrodesra Schittulli, Tarquinio mette in guarida: «I contraccolpi di questo violento e vergognoso colpo di mano in Forza Italia sugli esisti delle regionali pugliesi, nel già difficile scontro con Emiliano, saranno da addebitare esclusivamente a Silvio Berlusconi: se proprio ci teneva a farci fuori, poteva aspettare lo svolgimento delle elezioni in Puglia. La verità è che a Berlusconi...»

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione