Cerca

È successo poco fa in Consiglio Comunale

«Troppa violenza», a Rodi i consiglieri comunali di minoranza si dimettono in massa

A rischio la tenuta dell'amministrazione del sindaco Nicola Pinto

«Troppa violenza», a Rodi i consiglieri comunali di minoranza si dimettono in massa

Carmine D'Anelli

I sottoscritti Carmine D’Anelli e Ventrella Giuseppe – si legge nella comunicazione consegnata in apertura della seduta di Consiglio - , in relazione agli ultimi episodi di violenza che hanno riguardato componenti di questa Assise e che mai si erano verificati in forme così brutali, in segno di protesta e di condanna rassegnano le proprie dimissioni dalla carica di consiglieri comunali. Gli stessi (D’Anelli e Ventrella, ndr) preavvisano che analoga decisione sarà presa da tutti i candidati consiglieri della lista ‘Ventrella Sindaco’ nella consapevolezza che il ruolo svolto dal sindaco e della maggioranza non abbia necessità alcuna di aver il controllo politico dell’opposizione.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione