Cerca

Scontro tra i due deputati foggiani sull'aumento della percentuale di frutta nelle bevande alcoliche

Bordo e Mongiello alla... frutta, e i grillini se la godono

Colomba presenta un emendamento sull'aumento di sostanze nelle bibite, Michele, presidente Commissione Politiche UE, glielo boccia

Bordo e Mongiello alla... frutta, e i grillini se la godono

I due parlamentari foggiani del Pd

Singolare, quanto inedito, "scontro" tra i deputati foggiani, entrambi del PD, Michele Bordo e Colomba Mongiello, tra l'altro molto amici. La parlamentare, membro della Commissione Agricoltura della Camera, è stata tra le prime, agguerrite, promotrici di un emendamento per aumentare la percentuale di frutta nelle bevande analcoliche (come l'aranciata), portandola dal 12% al 20%. La Commissione Politiche Unione Europea della Camera, presieduta dal parlamentare manfredoniano, ha bocciato oggi l’emendamento, scatenando quella che il deputato pugliese del M5S Giuseppe L'Abbate definisce una «bagarre tutta interna al Partito Democratico, tra il presidente della Commissione Michele Bordo, che aveva dato parere contrario alla norma sponsorizzata dal calabrese Nicodemo Oliverio e della pugliese Colomba Mongiello, sempre del PD».

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione